I piedi sono le fondamenta del nostro corpo

Il nostro più importante mezzo di trasporto.

Il piede è la struttura portante del nostro corpo, perciò il benessere del corpo non può prescindere dal benessere dei nostri piedi, persino in età moderna nell’arco della nostra vita i piedi ci accompagnano in un viaggio lungo tra 80mila e 160mila chilometri, durante questo tragitto sopportano il peso di tutto il corpo e ne governano l'equilibrio.

Il piede è costituito da 26 ossa, 107 legamenti e 19 muscoli che gli danno mobilità.

Spesso trascuriamo i nostri piedi e non li curiamo adeguatamente: la maggior parte sono poco areati, sudano dentro a calze o scarpe di materiale sintetico; L'iperidrosi (sudorazione eccessiva) e le infezioni fungine sono quasi pre-programmate, spesso le unghie non sono tagliate in modo corretto e questo può condurre a infezioni del letto ungueale o a unghie incarnite.

Sovente, responsabili dei problemi e delle malformazioni del piede sono:

  • la mancanza di esercizio fisico;
  • l’uso di scarpe con suola troppo rigida:
  • lo squilibrio posturale del piede dovuto all’uso di calzature inadatte o con tacco troppo alto;
  • l’alimentazione non corretta (obesità);
  • non camminare mai a piedi nudi;
  • problemi al tessuto connettivo (congeniti o acquisiti)
  • problemi di circolazione del sangue

Chi rispetta e cura i propri piedi fa molto per  la propria salute e un buon pedicure è importante per raggiungere questo risultato; il corretto taglio delle unghie (diverso per lunghezza ma soprattutto per forma da quello delle unghie delle mani), la cura delle dita e della pelle aiutano a preservare un piede integro e sano.

Speciale attenzione ai propri piedi deve essere prestata dai diabetici; in caso di taglio non corretto delle unghie, manipolazioni improprie o mancanza di una corretta igiene del piede si corre il rischio di danni anche molto gravi.

Il pedicure funzionale

A differenza del pedicure estetico (durante il quale vengono semplicemente tagliate le unghie, asportato lo strato cheratinico inspessito del tallone e applicato lo smalto) il pedicure funzionale - senza l’utilizzo di strumenti taglienti invasivi che sono riservati all'operatore medico - si occupa di problemi più complessi del piede come:

  • Il taglio appropriato e spedifico delle unghie per risolvere un problema già in atto come l'unghia di un dito che ferisce il dito vicino, suggerendo poi, al cliente, il comportamento da tenere se provvederà lui ai tagli successivi.
  • L'asportazione mediante abrasione con un micromotore dei calli, duroni, occhi di pernice o dei funghi che interessano lo strato corneo delle unghie, ecc.
  • Le unghie incarnite (problema frequente tra le donne a causa della moda di portare scarpe a punta stretta e tra gli uomini che giocano a calcio) che possono essere corrette, soprattutto nella fase iniziale, con il metodo BS-Spange. Una sottilissima lamina incollata sul dorso dell'unghia, l'aiuta durante la ricrescia a riprendere la sua forma arcuata naturale; questa lamina sarà poi resa invisibile con la semplice applicazione di smalto del colore preferito.
  • I trattamenti con paraffina, il massaggio plantare classico o riflessogeno.

Insomma tutto ciò che serve a tenere in efficienza, anche se spesso non ce ne rendiamo conto, una delle parti più importanti del nostro corpo.

Visita la Cabina Pedicure  Clicca sulle immagini per ingrandire

Top